Assistenza

Scelta del dominio: meglio .it o .com?

La scelta dell’estensione costituisce il primo passo nella creazione di un sito web.

Il dominio rappresenta il brand della tua azienda, la tua presenza online e, come tale, richiede una attenta valutazione.

Vediamo quindi quando scegliere una estensione .it e quando una .com.

  • quando viene scelto un dominio .com

Tendenzialmente, possiamo notare come l’estensione .com è spesso usata da aziende che hanno un parco di clienti che supera i confini nazionali o da imprese che non hanno bisogno di identificarsi con uno specifico territorio. Viene comunemente utilizzato per rivolgersi a una clientela internazionale tramite siti web multilingua o in inglese. Tuttavia il .com può essere registrato senza problemi anche da aziende che si rivolgono al mercato locale.

  • quando viene scelto un dominio .it

L’estensione .it, invece, è solitamente registrata per sviluppare progetti che fanno della connessione con il territorio italiano uno dei propri punti di forza. Si tratta di realtà che non hanno una particolare propensione all'espansione fuori dai confini nazionali.

Il dominio .it può però essere registrato tranquillamente anche per supportare progetti con respiro internazionale. È molto utilizzato, ad esempio, da attività che, pur avendo una clientela internazionale, fanno del Made in Italy il proprio vanto (es. e-commerce di cibo, vestiti etc.).

Concludendo se hai delle motivazioni che ti spingono a legare il tuo progetto web al territorio italiano, quindi, il nostro consiglio è quello di registrare una estensione .it. Al contrario, se non hai queste esigenze scegliere un dominio .it o .com sarà indifferente.

Se lo desideri puoi approfondire l'argomento al seguente link: https://blog.netsons.com/scelta-del-dominio-meglio-it-o-com/

  • dominio, .it, .com, scegliere
  • 0 Utenti hanno trovato questa risposta utile
Hai trovato utile questa risposta?