Assistenza

Quale estensione di dominio scegliere?

Se sei indeciso su quale estensione dare al tuo sito, in questo articolo faremo una breve panoramica sulle che sono le principali estensioni disponibili che possono essere classificate in:

  •  generiche ( gTLD) che possono essere registrate da chiunque ad esempio:

.com nata come estensione per attività commerciali, è diventata tra le più utilizzate al mondo  e viene oggi scelta per qualsialsi sito web.

.net creata inizialmente per identificare siti web dedicati alle nuove tecnologie, viene oggi scelta per ambiti innovativi

.org creata inizialmente per contraddistinguere le organizzazioni senza scopo di lucro, viene oggi utilizzata indistintamente in tutto il mondo

.info è aperta a tutti e viene destinata a siti di informazione

  • specifiche per Paese (ccTLD) utilizzate per rappresentare un paese in particolare e hanno come obiettivo quello di rivolgersi ad un determinato mercato, che sia un sito vetrina, un blog, un progetto aziendale, un magazine. Ogni nazione può determinare i propri parametri e condizioni per registrare un dominio ccTLD.

Ad esempio:

.it scegli questa estensione se vuoi rivolgerti ad un pubblico italiano sia da un punto di vista territoriale che linguistico. Sarà sufficiente avere la residenza in uno Stato dell’Unione Europea.

.eu questa estensione viene scelta solitamente da chi vuole rivolgersi ad un pubblico europeo e che non vada oltre i confini dell’UE. 

  • nuove estensioni generiche (nTLD) ad esempio. blog, .eco, .green.

Si tratta di estensioni di dominio personalizzate. La loro peculiarità sta nel fatto che ti permettono di definire l’identità del tuo sito . 

Ad esempio se sei un fotografo puoi scegliere l’estensione .photography. 

Se hai un bar puoi registrare un dominio .cafe. 

Se lavori nell’ambito della moda puoi puntare ad un dominio .fashion.

A te la scelta!

  • dominio, estensione dominio
  • 0 Utenti hanno trovato questa risposta utile
Hai trovato utile questa risposta?