Netsons support  Assistenza
Netsons support
Netsons phone number  085 4510052
Netsons phone number

Domande frequenti (Knowledge Base)

La procedura per la configurazione della connessione VPN alla scheda DRAC del vostro server consta di 2 passaggi principali che andiamo di seguito a riportare. La seguente guida prende a riferimento Windows 7.  

 

- PRIMA FASE CREAZIONE DELLA CONNESSIONE VPN :

 

1) Cliccare sul menù start in basso a sinistra e selezionare la voce "Pannello di controllo"

 

 

2) Cliccare sulla voce "Rete e Internet"

 

 

3) Selezionare la voce "Centro connessioni di rete e condivisione";

4) Scegliere dalla lista la voce "Configura nuova connessione o rete";

 

 

 

5) Nella nuova finestra che compare cliccare sulla voce "Connessione a una rete aziendale" e successivamente cliccare su "Avanti"


 



6) Nella nuova finestra (li dove compaia) lasciare selezionata la voce "No, crea una nuova connessione" e cliccare "Avanti"

 

 

7) Selezionare l' opzione "Usa connessione Internet esistente (VPN)"

 

 

8) Nel campo "Indirizzo Internet" inserire l' indirizzo per il server VPN da noi fornito nell' apposita sezione della sua area clienti, ovvero drac.netsons.com

    Nel Campo "Nome Destinazione" un nome identificativo per la connessione ad esempio VPN Drac

    Lasciare flaggata l' ultima check box e cliccare su Avanti

 

 

9) Inserire ora La Username e Password anch' esse contenute nella sezione VPN della propria Area Cliente, flaggare "Memorizza Password" e cliccare su

"Crea".

 

IMPORTANTE : (per motivi di sicurezza consigliamo di non salvare tale password ma di digitarla ogni volta all' accesso)

 

 

 

10) Nell' ultima finestra scegliere direttamente Chiudi, senza cliccare su "Connetti"

IMPORTANTE : se si cliccasse su "Connetti" senza aver completato la procedura si avrebbe un blocco della configurazione VPN in corso.

 

 

 

11) Troveremo la nostra nuova connessione VPN in basso a sinistra listata unitamente alle altre. Una volta completati il resto dei passaggi di seguito proposti potremo quindi cliccare su Connetti come proposto dall' immagine.

 

 

 

 

- SECONDA FASE, AGGIUNGIAMO ULTERIORI SETTAGGI DI SICUREZZA ALLA NOSTRA VPN

 

1) Andiamo sul tasto "Start" ed accediamo al "Pannello di controllo"

 

 

2) Una volta nella schermta del Pannello di controllo accediamo nuovamente al menù  "Rete e Internet" > "Centro connessioni di rete e condivisione"  poi nel menù a sinistra selezioniamo "Modifica impostazioni scheda"

 

3) Facciamo clicchiamo col tasto destro sull' icona "VPN Drac" (come da nome prima assegnato alla connessione) selezionando la voce "Proprietà". Scegliamo dalla finestra che compare la linguetta "Sicurezza"

 

 

4) Dal menù a tendina "Tipo di VPN" selezioniamo la voce "L2TP/IPSec" (Layer 2 Tunneling Protocol con IPsec) e poi la voce "Utilizza EAP" cliccando poi sul pulsante proprietà per inserire la chiave di autenticazione da noi fornita nell' email di attivazione.

 

 5) Sempre editando le proprietà della nostra connessione VPN appena creata, selezioniamo la voce "Rete" , scegliendo dal menù "Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)" e cliccando sul tasto "Proprietà". Nella nuova finestra che compare
 clicchiamo sul pulsante "Avanzate" ed assicuriamoci che sia selezionata l' opzione "Usa gataway predefinito sulla rete remota", confermiamo con il tasto OK. Tale accorgimento permetterà di convogliare tutto il traffico internet non diretto          verso la DRAC al di fuori della connessione VPN. L' assenza di tale settaggio, una volta connessi alla VPN, porterebbe ad un blocco della navigazione.


21.jpg


- EDITIAMO ORA IL REGISTR DI WINDOWS (se la chiave non fosse presente và aggiunta con i valori presenti nella snapshot)

 

1) Clicchiamo sul menù START e digitiamo "regedit"

 

 

2) Nella finestra che compare risaliamo fino alla chiave di registro che ci interessa editare

 

 

3) Il percorso da espandere è il seguente :

 

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\services\PolicyAgent

 

4) Fare click sulla chiave di registro "AssumeUDPEncapsulationContextOnSendRule" ed impostare o verificare che il valore sia a 2

 

 

5) Facciamo OK ed usciamo dall' editor delle chiavi di registro. LA nostra VPN è pronta per essere utilizzata.

NOTA: qualora la chiave di registro non fosse presente va creata sempre nel percorso specificato con i valori indicati nella snapshot.

 

 


Leggi anche


Visualizzato: 12592

Visualizzato: 9043

Visualizzato: 267

Visualizzato: 13246

Visualizzato: 4478

Netsons è partner di:

Netsons è partner di Cisco Netsons è partner di Dell Netsons è partner di vmWare Netsons è partner di cPanel Netsons è partner di Parallels Netsons è partner di R1Soft Netsons è partner di Cloudlinux Netsons è partner di Microsoft

Tutti i marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari

Netsons.com Network | Copyright Netsons s.r.l. 2018 | Capitale sociale 100.000 € | CF/P.IVA 01838660684 | Tel +39 085 4510052 | Fax +39 085 9112033 | Autorizzazione Ministeriale PTT 0007112 del 30/01/2013


Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono inoltre installati cookie tecnici di terze parti. Cliccando sul pulsante Accetto oppure continuando la navigazione del sito, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in merito alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.

Accetto